Pribus

CLASSIFICAZIONE
I.G.T delle Venezie

VINIFICAZIONE
Il Pribus è un assemblaggio di 3 vini, Chardonnay, Friulano e Verduzzo (2%). La vinificazione è molto particolare ed inizia con la fermentazione del mosto in vasche di acciaio inox. Il vino ottenuto è poi stato affinato per un periodo di 24 mesi in botti di rovere da 225 litri, sotto il velo di lievito. Non sono stati operati ulteriori rabbocchi. Vino molto complesso; i primi profumi sono legati all’ossidazione del vino, poi una volta che inizia ad aprirsi nel bicchiere, si sprigionano una serie di aromi fruttati e floreali.
Modalità di vendemmia: a mano in piccole cassette.
Stato delle uve: perfettamente mature al momento della raccolta.
Epoca di raccolta: prima settimana di Settembre.
Uve: Uve a bacca bianca di proprietà.

NOTE TECNICHE
Colore: giallo paglierino intenso.
Profumo: intenso, caldo,fragrante crosta di pane, burro.
Gusto: leggermente agrumato, mango e banana. Sapido ma avvolgente, delicato sentore di vaniglia e burro. Frutta matura.

ABBINAMENTI
Interessante vino da meditazione, da bere a fine pasto a temperatura non troppo fredda per apprezzarne a pieno le molteplici sfumature. Si abbina a piatti a base di pesce dal sapore deciso, alle carni bianche. Ottimo accompagnamento ai formaggi erborinati, regge bene il confronto con il carciofo.

DATI TECNICI

Superficie vignetiHa 2,2
Forma di allevamento:Doppio guyot
Resa per ettaro:90 quintali circa
Sesto d’impianto:2,70 mt. per 1,1 mt.
Anno d’impianto:1991
Conduzione del terreno:Inerbito
Acidità totale:5,30 gr./Lt.
Zuccheri riduttori:0,3 gr./Lt.
Estratto secco netto:20,40 gr./Lt.
Anidride solforosa totale:77 mg/Lt.
Anidride solforosa libera:28 mg/Lt.
Tit. alc./volume effetivo:13,40 %

CARATTERISTICHE DEL TERRENO

Giacitura in pianura con orientamento dei filari nord-sud ed esposizione ottimale est-ovest. Natura del terreno franco-argillosa.